Eventi Rari

Rilevazione Automatica di Eventi Rari

Individuazione rapida ed affidabile di oggetti rari presenti su vetrini a seguito di marcatura specifica

 

La ricerca di Eventi Rari e l'analisi quantitativa e statistica di grandi quantità di popolazioni cellulari sono le due circostanze in cui la scansione automatica di vetrini risulta indubbiamente più utile. L'identificazione di cellule fetali nel sangue materno (fNRBC) sono un chiaro esempio di evento raro; un altro esempio potrebbe essere rappresentato dall'individuazione e caratterizzazione delle cellule Tumorali Circolanti nel sangue periferico (CTC) per la stadiazione di un tumore, per il monitoraggio della risposta terapeutica e per studi di farmacodinamica. In tutti questi casi, la velocità gioca un ruolo fondamentale nella determinazione delle cellule presenti in bassissima quantità. L'incredibile velocità di scansione di Metafer elimina l'esigenza di passaggi di arricchimento che comportano il rischio di perdita di cellule di interesse.

Cellule Fetali

Isolare le cellule fetali nel sangue materno (fNRBC) è una procedura di laboratorio che facilita l'analisi genetica pre-natale senza danneggiare il feto. Tale isolamento è possibile grazie ad anticorpi specifici e la ricerca di cellule rare nel campione. L'automazione in microscopia, fiore all'occhiello di MetaSystems è il metodo d'elite per la ricerca e l'individuazione dell fNRBC. MetaSystems ha sviluppato degli algoritmi che rendono tali attività estremamente rapide e precise.

Per la determinazione di cellule fetali rare, Metafer scansiona migliaia di cellule al secondo. Tutti gli oggetti individuati vengono posizionati in una galleria di immagini e salvati con le proprie coordinate del vetrino. La tipologia di marcatura è la discriminante con la quale Metafer identifica correttamente le sole cellule fetali, anche in assenza di controcolorazione.

Bisogno di Assistenza?

Cellule Tumorali Circolanti

Le Cellule Tumorali Circolanti (CTC) sono cellule tumorali che possono rappresentare o derivare da un tumore primario per dare origine a metastasi. La comunità scientifica è ormai d'accordo sulla valenza di queste cellule per scopi prognostici e terapeutici.

La capacità di Metafer di scansionare ad alta velocità e di individuare oggetti rari presenti sui vetrini a seguito di marcatura specifica, rende il nostro strumento la soluzione ideale per svolgere questa tipologia di indagine. Ricercare, localizzare, selezionare automaticamente le cellule di interesse, offrendo anche la possibilità di rilocalizzarle al microscopio, sono tutte le funzioni di cui potete disporre se utilizzate il nostro Metafer.

Bisogno di Assistenza?