FISH Multicolore

FISH multicolore con il software Isis

Moduli aggiuntivi per il sistema MetaSystems Isis: multicolorFISH (mFISH) e bandeggio multicolore (mBAND) 

L'analisi d'immagine a più colori ha uno scopo ben preciso ed univoco per la determinazione di riarrangiamenti cromosomici complessi. I saggi multicolore sono basati sulla combinazione di fluorocromi che viene automaticamente interpretata dal software. Il metodo di marcatura combinatoria consente di moltiplicare le possibilità di ibridizzazione univoca dei vostri cromosomi. 

MulticolorFISH

L'mFISH serve a facilitare l'identificazione di ciascun cromosoma all'interno della metafase. In questo modo anche i marcatori, i riarrangiamenti cromosomici complessi o le aberrazioni numeriche possono essere visualizzati contemporaneamente all'interno della piastra metafasica all'interno di un solo esperimento. L'analisi dei rapporti combinatori dei pixel di marcatura attraverso il software dedicato mFISH/mBAND permette di riconoscere ed assegnare a ciascun cromosoma o frammento cromosomico la relativa classe di appartenenza.

MetaSystems offre un sistema integrato di sonde mFISH e sistema di analisi. Il kit di sonde 24XCyte mFISH consiste in una miscela di sonde adeguatamente preparata in grado di marcare specificamente i cromosomi umani in maniera altamente specifica ed univoca. MetaSystems produce anche altre tipologie di kit mFISH: per il criceto, per il topo e per il ratto (rispettivamente 12XCHamster, 21XMouse, 22XRat).

Il software MetaSystems Isis, implementato con il dovuto modulo mFISH/mBAND si dota, così, delle capacità di caratterizzare univocamente tutti i cromosomi della piastra metafasica e le relative aberrazioni cromosomiche basando le proprie funzionalità sui pixel colore che contribuiscono a formare la vostra immagine. Un principio piuttosto semplice ma estremamente preciso ed infallibile per giungere alle più delicate diagnosi prenatali o tumorali.

Bisogno di Assistenza?

Bandeggio Multicolore

Il bandeggio cromosomico multicolore (mBAND) è una tecnica di marcatura di cui MetaSystems è proprietaria a livello internazionale. Essa sfrutta i principi della FISH multicolore ma è focalizzata specificamente sull'individuazione di riarrangiamenti intracromosomici. In dettaglio, le sonde per mBAND MetaSystems XCyte marcano tratti cromosomici specifici di dimensioni differenti all'interno di ogni singolo cromosoma. Ogni sonda consiste in una miscela di sonde che mappano il cromosoma sovrapponendosi in alcuni punti, consentendo, così, al cromosoma, di acquisire colori diversi a seconda di tali sovrapposizioni. Ciò rende la marcatura di ciascun tratto di cromosoma univoca. L'analisi effettuata automaticamente con il software MetaSystems Isis, dotato del modulo opzionale aggiuntivo mFISH/mBAND, permette di caratterizzare ogni singola porzione del cromosoma ed individuare facilmente e rapidamente l'origine specifica dei marcatori cromosomici, piuttosto che aiutare ad individuare riarrangiamenti intracromosomici anche molto modesti. E' importante evidenziare che mBAND è una tecnica di bandeggio in fluorescenza che raggiunge la stessa risoluzione del bandeggio G tradizionale, equivalente alle 550 bp.

Bisogno di Assistenza?